Biblioteca S. Amadori

Percorsi di lettura

Dalla valle alla montagna

L'opuscolo vuole essere un piccolo omaggio a un fantastico scenario delle nostre vite, la montagna, un posto incantevole ed incontaminato dove natura, pace, libertà e meravigliose scoperte si fondono alla perfezione.In questo libretto troverete degli spunti bibliografici di libri presenti nella nostra biblioteca e adatti a tutte le età.


2020: Eco-sostenibilità

Gli effetti disastrosi si fanno vedere; temperature troppo calde, tifoni, incendi diminuzione dei ghiacciai, scioglimento della calotta polare, alluvioni e smottamenti.... Ma è certo che quelli peggiori si faranno sentire nei prossimi cinquant’anni, soprattutto se le cose continueranno nella poca consapevolezza e nell’ignoranza delle possibili soluzioni e precauzioni che possono essere adottate. Comunicare, diffondere, organizzarsi, una buona educazione civica ed ecologica, ma anche avere più rispetto e un atteggiamento diverso nei confronti degli esseri che occupano la nostra terra contribuisce alla nostra sopravvivenza e a quella della Terra e dei suoi piccoli e grandi ospiti. Per questo l’idea di queste proposte sperando di infondere atteggiamenti positivi e abitudini rispettose sin dall’infanzia e oltre.... Noi ci proviamo così!


Biblioestate 2019

Una selezione di libri per l'estate 2019


2019: Una montagna di cultura

Una montagna di cultura è un viaggio intrapreso... una ricerca che porta a imparare cose nuove, a scoprire di più su se stessi e gli altri, a migliorarsi e a crescere. La stessa vita è un viaggio...durante questo viaggio si incontrano le persone che diventano la tua famiglia, i tuoi affetti, i tuoi amici e che ti aiuteranno ad essere sempre più indipendente. Si sa ogni tanto ci saranno delle difficoltà, grandi o piccole che siano,magari in un momento in cui proprio non te l'aspettavi ,ma l'importante è sapere che dopo qualunque difficoltà c'è sempre una via d'uscita.
Sono d'esempio le storie delle bibliografie che vi proponiamo... che hanno come nucleo centrale del racconto un viaggio, un percorso che i protagonisti compiono volontariamente o direzionati dal destino. Il viaggio intrapreso li condurrà a casa, verso la libertà o in un posto migliore per acquisire più coscienza di sè e degli altri aiutandoli a crescere e maturare.


2018: Leggo le mie emozioni

Tutti proviamo delle emozioni. Sentirsi tristi, arrabbiati o felici vuol dire provare le rispettive emozioni di tristezza, rabbia, felicità. Nell'adulto riconoscere il proprio stato d'animo può essere facile, non si può dire lo stesso per i bambini più piccoli.
Riteniamo quindi importante, fare in modo che i bambini più piccoli possano familiarizzare con alcune emozioni di base attraverso i libri e così riconoscere una data emozione.
Che cosa succede quando mi arrabbio? E quando sono felice? Abbiamo cercato di rispondere attraverso le nostre proposte anche a queste domande con lo scopo di aiutare a comprendere, gestire ed individuare le proprie ed altrui emozioni.


2017: Evviva lo Sport!

Lo sport svolge un ruolo molto importante per la crescita di bambini e ragazzi, per il loro sviluppo e la loro educazione. Attraverso l?osservanza delle regole, lo spirito di gruppo e di sacrificio, il rispetto per i compagni e gli insegnanti, la soddisfazione di superare i propri limiti con la fatica e la passione, i giovani imparano a integrarsi nella società in modo corretto e costruttivo. In questo percorso di lettura i nostri utenti, piccoli e grandi, potranno trovare tanti suggerimenti su questo vasto tema. 


2006: I Draghi

La presenza sempre più cospicua di queste favolose creature nella letteratura per bambini e per adulti ci ha portato ad interessarci ed approfondire questo affascinante tema. Le belle tavole di Mariapia Bazzacco e la vastità delle notizie reperite nel corso dell'anno 2005 hanno fatto sì che quello che poteva essere una semplice proposta di lettura diventasse una bella esperienza da condividere. La bibliografia è introdotta da alcune note sulle origini e sull'uso simbolico che queste creature mitologiche hanno avuto nel tempo e nelle varie culture. 
Le tavole ad acquerello ed altre tecniche pittoriche accompagnano e valorizzano la proposta dei libri ed altri media sul tema dei draghi presenti nella biblioteca.


2007: C'era una volta... gli animali nelle favole

C'era una volta...
Ancora oggi, in questo tempo di tecnologia e di televisione, basta questa frase "magica" per ottenere l'attenzione dei bambini, che si apprestano, affascinati, ad ascoltarci. Ecco, allora... Animali parlanti, animali magici e sapienti, dotati di poteri straordinari ci riportano, attraverso queste favole e fiabe ad una antica saggezza popolare, ma ci regalano anche momenti di puro divertimento. Leggiamole allora ai nostri bambini e regaliamoci, assieme a loro, qualche momento di serenità.


2008: destinazione avventura!

Cosa c'è di più avvincente che farsi catturare da un bel romanzo d'avventura? Farsi trasportare in luoghi misteriosi dove il rischio, il pericolo, le sfide, le grandi emozioni sono a portata di mano. Poter essere, attraverso le pagine del romanzo, l'eroe che si trova improvvisamente ad affrontare qualcosa che non conosce, che è più grande lui, l'ignoto.

I grandi scrittori di romanzi d'avventura hanno la capacità di stimolare nel lettore uno stato di tensione e di emozionante attesa rispetto allo sviluppo della vicenda. Al lettore risulterà spontaneo immedesimarsi con il protagonista compiendo gesti eroici e sconfiggendo i nemici.

Questo piccolo opuscolo che contiene curiosità, informazioni e consigli sugli autori e le loro opere, potrà servire da guida nella scelta dei testi che più possano stimolare la vostra fantasia e voglia di avventura.

Buona lettura!


2009: tante storie, tanti mondi

Le popolazioni dell'Asia, dell'Africa e delle Isole del Pacifico, gli indiani dell'America del nord e del sud trovano ancora nel canto, nella danza e nelle favole il loro svago. Quando uno comincia a raccontare: "C'era una volta..." tutti sono attenti.
Ma le favole da qualsiasi Paese provengano sono soprattutto un mezzo efficace per custodire e trasmettere i valori culturali d'una popolazione. 
Per noi sono una porta aperta sul mondo, oggi che il mondo sta sempre più diventando un "villaggio globale". Stampa e televisione portano in casa notizie e immagini di nazioni lontane, fino a ieri sconosciute. 
Camminando per le nostre strade è facile incontrare uomini e donne di ogni Paese. Nasce il desiderio d'una più profonda conoscenza dei paesi di origine di questi nostri fratelli, delle tradizioni e delle culture che stanno alla radice del loro vissuto. 
L'amore nasce dalla conoscenza: più cose sapremo di loro, e più crescerà in noi il senso di accettazione, di simpatia, di cordialità.


2010: sopra e sotto il mare

Fin dagli albori della civiltà l'uomo ha guardato al mare con sentimenti contrastanti: meraviglia, curiosità, timore, spirito d'avventura.
Per tutto questo tempo l'uomo ha cercato di scoprirne i segreti, ma la verità è che il mare è ancora una delle regioni più inesplorate del pianeta e tanti sono ancora i suoi aspetti sconosciuti. 
In questo libretto proponiamo una carrellata di libri su tutti gli argomenti collegati al mare, dalla vita in esso contenuta agli uomini che ogni giorno hanno a che fare con esso.
Le classi quarte della scuola elementare San Giovanni Bosco hanno arricchito l'opuscolo con i loro approfondimenti.

Buona lettura a tutti!


2011: antichi popoli

Chi non ha mai desiderato di poter viaggiare a ritroso nel tempo, per poter vedere con i propri occhi come si svolgeva la vita degli uomini antichi?
Essere osservatore privilegiato dei grandi avvenimenti accaduti in quelle epoche lontane, vedere di persona le meraviglie dell?antichità, ma anche partecipare alla vita quotidiana, ascoltare i loro racconti, assaggiare le loro pietanze!
I ragazzi delle classi 4° della Scuola elementare S. Giovanni Bosco, con le loro ricerche, e la bibliografia che segue possono aiutarci a soddisfare la nostra curiosità e a stimolare l?interesse per questi popoli antichi.


2012: passeggiando nel bosco

Il bosco è un luogo incantato dove luci e ombre si intrecciano magicamente, i suoni giungono ovattati all'orecchio e i colori e i profumi incantano i sensi.
Il bosco è un luogo in cui tutti gli organismi si uniscono dando vita ad un ecosistema complesso e ricco di biodiversità, ma è anche un luogo magico che fa da sfondo a fiabe antiche così come a racconti di vita 
quotidiana e attuale.
Assieme ad alcune classi I° e II° della 
Scuola elementare S. Giovanni Bosco, che hanno arricchito questo opuscolo con i loro disegni e le loro ricerche, abbiamo voluto realizzare un percorso di lettura su questo affascinante tema da offrire ai nostri piccoli utenti e ai loro accompagnatori.


2013: energia


Un giorno il vento e il sole cominciarono a litigare. 
Il vento sosteneva di essere il più forte e a sua volta il sole diceva di essere la forza più grande della terra. Alla fine decisero di fare una prova. Videro un viandante che stava camminando lungo un sentiero e decisero che il più forte di loro sarebbe stato colui che sarebbe riuscito a togliergli i vestiti. Il vento, così, si mise all'opera: cominciò a soffiare, e soffiare...

Con questo libretto vi proponiamo una raccolta di libri che ci aiutano ad imparare a distinguere tra le numerose forme in cui si presenta l'energia, come è possibile convertirla da una forma ad un'altra, da quali fonti si possono ricavare e quali sono le più ecologiche e meno inquinanti. Troverete anche aneddoti, giochi e curiosità.


2014: A tavola!

Filastrocca del ben mangiare insieme

Amico, amica, siedi qui accanto
Mangia il mio pane: lo so, non è tanto
Ma se anche è poco sembra di più
Se lo divido e lo mangi anche tu.

Senti le olive, che cosa sono
Questo formaggio, senti che buono
Tutte le cose mangiate in due
Quelle che offro, quelle che porti
Tu delle mie, io delle tue
Fan diventare due volte più forti

Fiori dorati del buon appetito
Intorno a noi quando abbiamo finito
L'acqua rimasta alle piante amiche
Le briciole, alle formiche.

di Bruno Tognolini (da "la Melevisione")


2016: A suon di musica

La musica accompagna ogni momento della nostra vita.
La mamma canta la ninna nanna al suo piccolo! 
Alla scuola materna quante canzoncine abbiamo cantato?!
I giochi delle bambine con le mani non hanno sempre una musica o una filastrocca che li accompagna?
A Natale e nelle feste tradizionali di ogni cultura è spesso la musica ad essere protagonista!
Quando guardi un film o un cartone animato sicuramente ti sarai accorto che vi è sempre una musica all?inizio ed una alla fine! Ma anche durante il film ci sono spesso momenti dove gli attori non parlano ma, magari mentre camminano, si inserisce una musica dolce o anche paurosa! Serve per sottolineare un particolare stato d?animo?
Le danze popolari di piazza sono ballate su accompagnamento musicale!
I soldati spesso accompagnavano le loro marce con la musica.
Al supermercato o nei negozi, negli aeroporti, dal medico, in palestra non senti sempre un sottofondo musicale? Nelle feste, in chiesa, in spiaggia?
E non è musica quella che senti in montagna o al parco, quando ascolti il canto degli uccellini?...chi più ne ha più ne metta!

E allora?


2015: I segreti dell'Universo!

Ogni uomo, fin dalla notte dei tempi, alzando gli occhi al cielo si è posto delle domande, sono le stesse domande che ci poniamo anche noi ogni volta che ci soffermiamo a pensarci: "Cosa c'è oltre il cielo che vediamo? Cosa sono quelle luci che si muovono nel cielo? Dove va il Sole quando è notte? "Ora noi sappiamo tante cose riguardo questo argomento ma, nonostante tutte queste nuove conoscenze, le domande sono aumentate anziché diminuire: "Siamo soli nell'Universo? Si spegnerà un giorno il Sole? Cosa ci potrebbe succedere se cadessimo in un Buco nero?"
Cerchiamo nei libri della biblioteca "Sandro Amadori" le risposte ad alcune di queste domande.
Buona lettura!


Qui trovi le informazioni sulle parrocchie Don Bosco e S. Pio X: orari delle S. Messe, uffici parrocchiali, preparazione ai sacramenti e varie attività delle Parrocchie.
E molto altro!

vai avanti

Das Augustinerstift Maria in der Au stand bis 1411 am Ort der heutigen Pfarrei. Die Pfarrkirche zur Mutter vom Guten Rat lädt ein zum Verweilen, Beten und Feiern der Gottesdienste.

vai avanti

Il Circolo Culturale don Bosco è un polo culturale e di aggregazione.
Scopri:le attività, le novità e le iniziative del Circolo Culturale, la Biblioteca S. Amadori, il Foto Club Bolzano

vai avanti

Il Senior Club lavora per favorire una cittadinanza attiva degli anziani per stimolare iniziative, incontri, momenti di svago e di comunità e occasioni di confronto.

vai avanti

Da anni il Centro Giovanile Pierino Valer è un punto di riferimento per i giovani del quartiere Don Bosco ma non solo, avendo lo scopo di proporsi come realtà viva anche a livello cittadino.

vai avanti